La scuola dell’Albero della Vita, perché questo nome?

Molti mi chiedono: come mai la mia scuola prenda il nome di “Albero della Vita”?

L’Albero della Vita è un essere mitologico, un albero che sorregge i mondi, terrestri, celesti, immaginari, materiali, visibili e invisibili.

Yggdrasill nella mitologia norrena, l’albero dell’Eden dove Eva osò scegliere e cogliere la mela dell’abbondanza, o l’albero del Risveglio sotto il quale il Buddha ricevette l’illuminazione.
Tutte le culture ne hanno uno, di conseguenza l’albero accoglie tutte le culture e l’umanità in toto.

E in un clima di odio nei confronti della diversità, dell’altro, per ciò che non si conosce, all’Albero insegniamo ai bambini proprio ad amare la “biodiversità” umana.

Perché i bambini sono il seme del futuro.

Artwork: Josephine wall

L’Albero della Vita – Scuola Cosciente

Questa voce è stata pubblicata in amore e gratitudine, mitologia e leggende, mondi invisibili, scuola ed educazione, vita quotidiana e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *